Prodotti lombardi e musica per le missioni dei padri Somaschi

Prodotti lombardi e musica per le missioni dei padri Somaschi

Articolo pubblicato sul quotidiano Il Giornale in data 14 dicembre 2010

Enogastronomia lombarda e gran recital di violino e pianoforte all’ambasciata italiana a Bucarest. L’evento è in programma stasera. Lo organizza – in collaborazione con l’Ambasciata – Primavera rumena, parte del più ampio progetto Primavere del mondo, programma volontaristico nato a Como per sostenere la missione dei padri Somaschi a Targoviste, a 75 chilometri a nord-ovest di Bucarest, con l’obiettivo di dare un futuro a poveri e agli abbandonati della Romania. L’evento è pensato anche in un’ottica di scambi culturali fra i due Paesi. Parteciperanno personalità della politica, dell’imprenditoria, della finanza e della cultura, accolti dal padrone di casa, l’ambasciatore d’Italia a Bucarest Mario Cospito e consorte. I proventi della serata andranno alle missioni rumene dei padri Somaschi. Si partirà dal concerto di violino e pianoforte. Si prosegue con una cena a base di ricette lombarde curate dallo chef Angelo Novati, con vini ricercatissimi e lombardi forniti dallo sponsor «Le Valli d’Oltrepò», sempre attento a queste iniziative e presente con la sua dirigenza rappresentata da Mario Corradi. Si conclude con un’asta benefica offerta dall’ambasciata.

Pagina 50 de Il Giornale del 14 dicembre 2010

Comments (0)

Write a Comment